+ info

autori

Jacques Tardi / Jean Vautrin

formato

30 x 24 cm

n° pagine

170

rilegatura

cartonato

stampa

bianco e nero

cod. isbn

978-88-96064-34-4

L'urlo del popolo, vol. 1 (1 di 2)

30,00

All’alba della Comune di Parigi, la prima grande insurrezione popolare della Storia che nella primavera del 1871 portò alla nascita del primo governo proletario, viene ritrovato nella Senna il cadavere di una donna, che stringe nella sua mano un occhio di vetro con sopra il numero 13. I destini di Grondin, del poliziotto Barthélemy, di Tarpargnan e di altri indimenticabili protagonisti, si intrecciano poco a poco con il tuonare dei cannoni e le canzoni della rivoluzione, sulle barricate erette dal popolo contro l’esercito incombente. Tratto dal romanzo storico di Jean Vautrin e disegnato da Jaques Tardi, L’urlo del Popolo è un affascinante thriller ambientato all’ombra in un periodo storico fondamentale per la storia francese, dove mistero e politica si mischiano in modo sapiente.

Condividi
0