+ info

autori

Sbren Mosdal

formato

17 x 24 cm

n° pagine

132

rilegatura

brossurato

stampa

colori

cod. isbn

978-88-96064-52-8

Metrozone

17,00

Nel 2027, il clima della Terra è impazzito. Grandi parti del globo sono inondate e le tempeste radioattive impediscono alle persone di spostarsi all’esterno senza protezione. Nella città di Aurinko, il presidente Putko e la ricca parte della popolazione vivono in un’arca sul mare, mentre il resto della popolazione è intrappolato nel sistema della metropolitana. Nikki è una abitante della metropoli. È cresciuta qui con sua madre e suo fratello, scomparso pochi mesi fa e dato per morto. Ma un giorno riappare come un biomekanoid, un essere creato artificialmente il cui corpo è stato sostituito da nuove parti più forti.

Condividi
0